Windows7 - Aggiungere la barra AVVIO VELOCE nella toolbar

Marzo 30th, 2011 by giancarlo

La barra di avvio veloce (presente nelle altre versioni di Windows nella Taskbar) in Windows 7 e’ stata sostituita dalle funzionalita’ presenti nella Superbar. La Barra di Avvio Veloce non e’ stata completamente rimossa, ma solo disabilitata e nascosta.
Per riabilitare la Barra di Avvio Veloce:

  1. click con il pulsante destro del mouse sulla taskbar, scegliere Toolbars / New Toolbar
  2. Come percorso indicare il seguente e confermare:%userprofile%\AppData\Roaming\Microsoft\Internet Explorer\Quick Launch
  3. click con il pulsante destro sulla taskbar e togliere il segno di spunta su “lock the taskbar”
  4. click con il pulsante destro su Quick Launch e togliere il segno di spunta da “Show text”o “Mostra testo” e “Show title” o “Mostra titolo”e settare View su “small icons” o “visualizza icone piccole”
  5. Utilizzare la barra verticale per spostarla dove si vuole
  6. click con il pulsante destro sulla taskbar e spuntare nuovamente “lock the taskbar” o “blocca la barra delle applicazioni”.

Posted in Software | No Comments »

ESPORTAZIONE ACCOUNT OUTLOOK 2007

Maggio 19th, 2010 by giancarlo

ACCOUNTS:
bisogna andare in START > ESEGUI > REGEDIT
cercare la seguente cartella:

HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows NT\CurrentVersion\Windows Messaging Subsystem\Profiles

e dal menu’ FILE selezionare ESPORTA file di registrazione in formato .reg

Per le REGOLE invece e’ sufficiente usare la voce Opzioni > Esporta regole
che si trova nel wizard in Strumenti > Regole e Avvisi

Posted in Software | No Comments »

Differenze diverse versioni Window7

Marzo 17th, 2010 by giancarlo

microsoft-windows-7-boxnosi

 

Windows 7 Starter

Windows 7 Home Basic

Windows 7 Home Premium

Windows 7 Professional

Windows 7 Enterprise ed Ultimate

Ampia compatibilità con i dispositivi e vasta gamma di programmi
Sicuro, affidabile e supportato
Home Group per condividere facilmente file e stampanti tra più PC
Nuova taskbar e JumpList
Anteprime live ed esperienza visiva migliorata
Supporto rete avanzato (condivisione ad hoc di connessioni)
Mobility Center
Aero Glass e navigazione avanzata tra le finestre
Rete e condivisione semplici
Windows Media Center
Maggior supporto ai file multimediali e miglioramento del Media Center
Multi-touch e riconoscimento della scrittura migliorato
Collegamenti tra server sicuri
Cifratura del File System per backup di rete avanzati.
Location Aware Printing per trovare la giusta stampante quando ci si muove tra casa e ufficio
Desktop remoto
BitLocker
BitLocker per dispositivi removibili
DirectAccess che collega gli utenti alle risorse senza usare VPN
BranchCache per velocizzare l’apertura di file e pagine web
AppLocker per evitare accessi non autorizzati
MUI supporto multilingua
Boot da immagini VHD
Applicazioni contemporanee 3 Illimitato Illimitato Illimitato Illimitato

Posted in Software | No Comments »

Tutte le impostazioni di Windows7 (e non solo) a portata di click

Gennaio 22nd, 2010 by giancarlo

Una volta avviato Windows 7 In A Box, che si configura inoltre come un applicazione adatta a chiavette USB poiché non necessità di alcun tipo di installazione, verranno visualizzati nella parte superiore della finestra ben sei menù, quali: funzioni, cartelle, impostazioni internet, programmi, strumenti ed impostazioni.

Quindi, cliccando su ciascun menù sarà possibile accedere agevolmente alle varie opzioni e sotto opzioni in modo veloce, pratico ed intuitivo.

Wiab-7

Ad esempio, supponiamo che abbiate intenzione di reperire una funzione specifica quale quella di connetterci ad un’altra rete. Per un utente esperto questa risulta un operazione estremamente semplice e veloce, ma, per coloro che non hanno estrema praticità tale operazione potrebbe rivelarsi difficoltosa. Utilizzando quindi Windows 7 In A Box tutto ciò che vi è da fare consiste semplicemente nel recarsi sul menù “Internet Settings” e ricercare la voce appropriata al fine di avviare l’operazione.

In sostanza, Windows 7 In A Box costituisce dunque un ottimo strumento che si rivela utile non soltanto per i meno pratici, ma anche per tutti quei geek che amano l’immediatezza ed odiano eseguire numerosi passaggi per giungere ad una data funzione.

Download

Sito autore: link

Posted in Software | No Comments »

Windows7 modalità GodMode

Gennaio 15th, 2010 by giancarlo

windows7-godmodeUna backdoor di Windows7 per accedere a tutte le impostazioni del sistema operativo tramite un unico punto … finalmente :)

  1. Creare sul Desktop di Windows7 una cartella
  2. Rinominare la cartella creata con questo testo:

    GodMode.{ED7BA470-8E54-465E-825C-99712043E01C}

  3. Verrà automatica sostituita l’icona della cartella e cliccandoci sopra si aprirà un nuovo e completo pannello di controllo con tutte le impostazioni possibili

Questa modalità è presente in alcune versioni di Windows Vista (confermo sulla Professional) ma in alcuni casi e su alcune versioni 64bit puo’ presentare dei crash inattesi.

Posted in Software | No Comments »

Se windows non parte

Settembre 15th, 2007 by giancarlo

Windows non riesce a trovare NTLDR o NTDETECT.COM durante il BOOT

Per filesystem NTFS:

Inseriamo il CD di Windows nel lettore CD/DVD ed effettuiamo il BOOT assicurandoci da BIOS che la prima periferica che venga vista sia quella del nostro lettore CD/DVD. Windows ci chiederà se vogliamo riparare la corrente installazione di Windows XP, scegliamo l’opzione R. Selezioniamo l’esatta collocazione di Windows sul nostro Hard Disk (solitamente è la numero 1). Digitiamo quando richiesto la PWD di amministratore e digitiamo i seguenti commandi:

COPY X:\i386\NTLDR C\:

COPY X:\i386\NTDETECT.COM C:

(P.S Bisogna sostituire la X con la lettera del drive CD/DVD)

Estraiamo il CD/DVD dal lettore CD/DVD e digitiamo exit. Riavviamo il PC.

———————————————————-

Windows non riesce a trovare NTOSKRNL

Inseriamo il CD di Windows nel lettore CD/DVD ed effettuiamo il BOOT assicurandoci da BIOS che la prima periferica che venga vista sia quella del nostro lettore CD/DVD. Windows ci chiederà se vogliamo riparare la corrente installazione di Windows XP, scegliamo l’opzione R. Selezioniamo l’esatta collocazione di Windows sul nostro Hard Disk (solitamente è la numero 1). Digitiamo quando richiesto la PWD di amministratore, spostiamoci nella directory del drive (comando cd X, dove X è da sostituire con la lettera del proprio lettore CD/DVD)

CD i386

expand ntkrnlmp.ex_ C:\Windows\System32\ntoskrnl.exe

Estraiamo il CD/DVD dal lettore CD/DVD e digitiamo exit. Riavviamo il PC.

Posted in Software | No Comments »